Visualizzazione di 2 risultati

I nostri vini nascono da vigneti autoctoni di Glera, vigneti storici che appartengono alla nostra famiglia da più generazioni.

Il nonno Silvio ha realizzato il primo vigneto nel 1950, dopo la fine della Seconda Guerra mondiale, quando l’agricoltura era ancora l’unica fonte di sostentamento della famiglia e tutt’oggi ci sono piante risalenti a quell’epoca.

Il lavoro nei campi si è tramandato di padre in figlio, così come tutte le conoscenze e la passione per la terra ed i suoi frutti.

Mio padre Fernando ha continuato a lavorare i vigneti ed ha aumentato i terreni di proprietà, producendo autonomamente il suo vino già negli anni settanta, il tradizionale “vino con il fondo”, prima ancora che venisse introdotto il metodo Charmat negli anni ottanta.

Dal 2012 ho preso in mano l’attività di famiglia. Ho voluto dare un nome e un’etichetta che possa identificare il prodotto ma anche la nostra storia. Con l’aiuto della mia famiglia è nato “Ca’ dei Giari”, dai nomi dei miei figli, Gianluca e Riccardo.